Novità

Donare il sangue fino a 70 anni. Oggi diventa possibile

donare il sangue
30 mag 2016 - 18:56

GELA - Una signora gelese di 66 anni, ha avuto oggi la possibilità di donare il proprio sangue grazie alle importanti novità apportate dal Decreto ministeriale del 2 novembre 2015, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il 28 dicembre 2015.

La donazione di sangue intero da parte di donatori periodici di età superiore ai 65 anni fino a 70 - recita il decreto – può essere consentita previa valutazione clinica dei principali fattori di rischio età-correlati. Persone che esprimono la volontà di donare per la prima volta dopo i 60 anni possono essere accettati a discrezione del medico responsabile della selezione”.

Come previsto dalla normativa precedente, alla donna era stato negato il diritto di donare il sangue a causa del raggiungimento del 65esimo anno di età, ma grazie al decreto, potrà continuare a compiere il gesto di solidarietà fino al raggiungimento dei 70 anni.

L’estensione del limite di età e la possibilità di donare per la prima volta dopo i 60 anni, sentendo prima un parere medico, rappresentano un traguardo importante nel panorama della donazione del sangue. 

Daniela Torrisi



© RIPRODUZIONE RISERVATA