Provvedimento

Da domani sino al 12 febbraio vietato il volantinaggio a Catania

presa da: www.publicomancona.it
presa da: www.publicomancona.it
7 dic 2015 - 10:19

CATANIA - Il sindaco Bianco ha vietato, tramite un’ordinanza, qualsiasi forma di volantinaggio a Catania dall’8 Dicembre al 12 Febbraio, ripercorrendo la stessa strada intrapresa lo scorso anno quando, sempre nello stesso periodo, era stata presa la stessa decisione. I trasgressori rischiano tra i 25 ed i 500 euro.

“È un provvedimento necessario – ha spiegato il primo cittadino – a causa dell’abuso di queste forme pubblicitarie che finiscono non solo per deturpare la nostra splendida Catania, compromettendo il decoro urbano, ma anche per mettere a rischio l’incolumità dei cittadini se pensiamo alle cartacce che occludono le caditoie impedendo il deflusso delle acque piovane o che vengono gettate nelle aiuole diventando potenziali focolai di incendi. Spesso, inoltre, i volantini vengono distribuiti agli automobilisti creando problemi alla circolazione”

Nel caso in cui non sia possibile individuare i responsabili vi saranno sanzioni salate dirette al beneficiario del messaggio pubblicitario. Il divieto è esteso in particolare alla distribuzione a mano di qualsiasi materiale in prossimità di incroci, ma anche il lancio di opuscoli, foglietti, volantini, buoni sconto ed altro materiale simile da auto ed aerei.

Saranno, inoltre, presi provvedimenti pecuniari anche per chi affiggerà manifesti, adesivi e volantini pubblicitari di qualsiasi forma e dimensione sui supporti delle reti pubbliche di gas, luce, segnaletica stradale o alberi e piante presenti su aree verdi pubbliche in tutto il territorio comunale.

Le operazioni di controllo sul territorio, per far si che questo divieto venga effettivamente rispettato, saranno svolte dalla polizia municipale e le altre forze dell’ordine.

 

 

Commenti

commenti

Carlo Marino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento