Partenariato

Domani l’evento conclusivo del “PO Italia-Malta 2007/2013″

logo_italia_malta
16 dic 2015 - 18:15

PALERMO - Sostenere la ricerca e l’innovazione per favorire percorsi di sviluppo sostenibile, sviluppare le potenzialità turistiche congiunte, contribuire alla protezione dell’ambiente e allo sviluppo delle energie rinnovabili, promuovere azioni per la prevenzione dei rischi e contribuire al rafforzamento del partenariato istituzionale transfrontaliero.

Sono le azioni che hanno guidato il partenariato Italia-Malta che volge al termine.

I risultati raggiunti ed il nuovo programma 2014/2020 saranno illustrati durante l’evento di chiusura del PO Italia-Malta 2007/2013 che si svolgerà domani all’Albergo delle Povere di Palermo.

All’evento saranno presenti Vincenzo Falgares, dirigente generale del Dipartimento Regionale della Programmazione – Autorità di Gestione del PO Italia Malta 2007-2013 e del Programma di Cooperazione INTERREG V-A Italia Malta 2014-2020, Vanessa Frazier, embassy of Malta in Roma, Ian Borg, parliamentary secretary for EU funds and 2017 presidency, Manuela Passos, european Commission, Directorate General for Regional and Urban Policy, Sandro Gozi, sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri con deleghe alle Politiche e Affari Europei e il presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta.

Il programma dell’evento di chiusura è consultabile cliccando qui

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento