Tragedia

Domani i funerali della giovane ufficiale morta in un incidente stradale mentre tornava a Catania

presa da: www.ilquotidianodellazio.it
presa da: www.ilquotidianodellazio.it
13 gen 2016 - 09:52

CATANIA - Stava rientrando a Catania da Bolzano insieme al marito ed alle due figlie, ma il destino ha voluto che la giovane tenente di vascello Lea Norma Bottaccini (32 anni) non è mai arrivata a destinazione. L’ufficiale è morta tre giorni fa in un incidente stradale sull’A1, vicino Frosinone. I funerali saranno celebrati domani, alle 14.30, nella cappella del cimitero di San Leonardo in Passiria (Bolzano).

Il tenente, sposata con un collega della marina militare, il capitano di vascello Maurizio Loi, con il quale aveva due figlie di due anni e dieci mesi, stava rientrando da Bolzano a Catania dove prestava servizio nella base elicotteri di Maristaeli.

Sono ancora in corso di accertamenti le dinamiche dell’incidente che hanno portato l’auto dell’ufficiale, guidata dal marito, fuori strada. Mentre per la donna non c’è stato nulla da fare, l’uomo e le due piccole sono rimasti feriti, in maniera non grave.

presa da: AltoAdige.it

presa da: AltoAdige.it

Il contrammiraglio Nicola De Felice e tutto il personale di Marisicilia, tramite una nota “rinnovano il proprio cordoglio e vicinanza ai familiari per la scomparsa del tenente di vascello Lea Norma Bottaccini”.

Marisicilia, inoltre, ha reso noto che la salma è stata trasferita a Bolzano nella tarda serata di ieri.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento