Tragedia

Difende una donna e viene ucciso a coltellate: muore un giovane 22enne

marco vinci
18 giu 2017 - 15:20

CANICATTÌ – In un lago di sangue a 22 anni, con mortali ferite all’addome e allo sterno.

Si è spento Marco Vinci, vittima di un omicidio avvenuto a Canicattì nelle prime ore del mattino, precisamente intorno alle 4, nella zona di piazzale San Domenico.

L’aggressione è avvenuta dopo che Vinci aveva preso le difese di una donna 38enne, con cui era in compagnia, che aveva ricevuto pesanti apprezzamenti da parte del presunto omicida Daniele Lodato, 34enne, che è l’indiziato numero uno dai carabinieri per essere accusato colpevole della morte del giovane.

Un gesto definito eroico, quello di Vinci, che sarebbe arrivato all’ospedale di Canicattì però già privo di vita.

1497791922530

nella foto Daniele Lodato (34)

Per quanto concerne Lodato, sarebbe già stato arrestato una volta trovato all’interno della propria abitazione.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA