Disagi

Crolla un altro pezzo di intonaco al De Felice. Il dirigente: “Per ora lezioni sospese”

De Felice2
1 ott 2015 - 12:17

CATANIA - Alle 9,06 arriva la disposizione telefonica da parte della sala operativa dei Vigili del Fuoco: “Al momento l’edificio è inagibile quindi la autorizzo a sgomberarlo fin quando non interveniamo con una nostra squadra per un sopralluogo”.

È stata breve ma chiara la conversazione fra il pompiere e il dirigente scolastico dell’istituto De Felice Giuffrida, Francesco Ficicchia. La scuola non può più rimanere in quelle condizioni e proprio il dirigente lo sa bene tanto che ha spedito numerose segnalazioni al direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Sicilia. 

L’ultima stamattina che riportiamo qui di seguito e si può consultarla sul sito ufficiale dell’istituto.

defelice2

Dopo il crollo dell’intonaco due giorni fa, oggi una nuova sorpresa per il personale che stamattina è andato regolarmente a lavoro: le infiltrazioni d’acqua hanno allagato tutto il primo piano e trapassando il solaio sono arrivate anche al pian terreno dove si è staccata un’altra parte di intonaco.

I lavori di ristrutturazione, secondo disposizione del 22 settembre da parte della Provincia , sarebbero dovuti partire a breve. 

Ma il temporale di oggi ci ha messo lo zampino e il dirigente Ficicchia ha sospeso ufficialmente le lezioni in via precauzionale fin quando non si troverà un edificio più accogliente e idoneo per gli studenti. Già una proposta c’è anche se momentanea e cioè quella di spostare tutte le classi nella succursale di via Del Bosco facendo i doppi turni. 

Adesso, però, serve un intervento tempestivo, non c’è più tempo da perdere.

Commenti

commenti

Giorgia Mosca



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento