Dramma

Le crolla addosso cartellone in ferro mentre aspetta l’autobus: 20enne in gravissime condizioni

Fonte foto: Gazzetta del Sud
Fonte foto: Gazzetta del Sud
10 giu 2017 - 06:47

MESSINA - Sono ancora gravissime le condizioni di Simona Celeste, la giovane di 20 anni a cui ieri mattina, intorno alle 08,30, è crollato addosso un cartellone di un’impresa edile all’interno del parcheggio Cavallotti.

La ragazza stava aspettando l’autobus quando il cartellone, riportante le indicazioni dei lavori di costruzione del parcheggio comunale nei primi anni ’90, attaccato al muro con chiodi fissati a due assi di legno marce,  le è finito addosso provocandole traumi a testa, torace, spalle, addome e una profonda ferita sulla coscia.

Trasportata d’urgenza al Policlinico, la giovane è adesso ricoverata nel reparto di Terapia Intensiva

Le due Tac alle quali è stata sottoposta hanno rivelato la presenza di un vasto trauma cranico e di liquido a livello cerebrale che, nel caso in cui non dovesse riassorbirsi, dovrà essere drenato dal neurochirurgo.

La ventenne, inoltre, è già stata sottoposta a drenaggio toracico ed è al momento intubata.

Sull’episodio indaga la procura.

Fonte foto: Gazzetta del Sud

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA