Tragedia

Crocetta: “Lunedì parte l’inchiesta”. Sospeso accesso al Parco

crocetta 3
27 set 2014 - 18:00

ARAGONA - Mentre la tragedia è ancora in corso, da più parti si pensa alle responsabilità. Al parco di Macalube di Aragona, sono ore febbrili per i soccorritori che continuano a scavare per cercare il bimbo di 9 anni che risulta disperso dopo l’esplosione della collina dei vulcanelli dove ha perso la vita la sorellina di 7 anni, travolta dal fango e dai detriti. I bimbi erano in gita in compagnia del padre per festeggiare il compleanno del figlio più grande. La famiglia è originaria di Aragona.   

Intanto il presidente della Regione Rosario Crocetta è intervenuto  per ordinare alla Protezione civile e al dipartimento Ambiente della Regione la sospensione immediata di accesso al Parco.

La Regione ha, inoltre, stabilito di istituire una commissione d’inchiesta sulla gestione della riserva di Macalube di Aragona gestita da Legambiente Sicilia per verificare se siano state rispettate tutte le norme di sicurezza.

Commenti

commenti

Erika Pinieri



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento