Fiamme

Cortocircuito scatena incendio in due cabine Enel: black out e panico in centro

vigili-del-fuoco-suicidio
27 feb 2017 - 09:10

PALERMO - Black out ieri sera in centro a causa di un incendio alle reti Enel e Amg. A prendere fuoco, in via Ruggero Settimo, forse per un corto circuito, due cabine Enel in cui convergono le linee di negozi e abitazioni.

A notare intorno alle ore 21 le prime fiamme, che dal marciapiede di via Ruggero Settimo, sono corse fino alla piazzetta Bagnasco, sono stati alcuni passanti. 

Panico tra la folla che ha immediatamente chiesto il soccorso dei vigili del fuoco: grazie al loro pronto intervento, il rogo è stato domato in pochi minuti.

Squadre dell’Enel hanno lavorato tutta la notte per ripristinare la corrente elettrica nelle abitazioni e negli esercizi commerciali della zona, coadiuvati anche da alcuni tecnici dell’Amg che hanno provveduto a riparare la rete pubblica di illuminazione.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA