Ispezioni

Isola Bella: sequestro e sanzioni contro abusivi

"Isola Bella" e "Isola Lachea e Faraglioni": itinerari tra cultura e religione
"Isola Bella" e "Isola Lachea e Faraglioni": itinerari tra cultura e religione
21 giu 2016 - 18:03

TAORMINAOccupazione abusiva del suolo pubblico e mancata erogazione degli scontrini fiscali. È quanto emerso dalle indagini congiunte delle forze dell’ordine nel corso di alcuni controlli sull’Isola Bella.

Le operazioni si sono svolte in tre fasi. In un primo momento, infatti, i militari si sono soffermati a osservare le attività svolte sul territorio, per poi passare alla contestazione e, infine, al sequestro per liberare l’area.

In alcuni casi, infatti, la spiaggia è stata fatta sgomberare dalla presenza di ombrelloni e sedie sdraio abusivi, oltre che da coloro che vendevano ai turisti escursioni e noleggio di moto d’acqua. Inoltre, sono stati emessi dei verbali contro chi non ha emesso le ricevute fiscali.

Tutti i trasgressori sono stati individuati, mentre il materiale utilizzato, quali ombrelloni e sdraio, è stato sequestrato.

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA