Evento

“Sagra dell’Iris e dell’Artigianato” fa tappa a Pedara

prdara
5 nov 2015 - 18:55

PEDARA - Continuano la manifestazione gastronomica “Sagra dell’Iris e dell’Artigianato”, giunta ormai alla sua undicesima edizione, e il tradizionale “Mercatino dei Morti”, esposizione fieristica di prodotti degli artigiani locali, carico di colori e ricco di ogni leccornia del periodo di festa e di oggetti per i più piccoli.

Quest’anno la “Sagra dell’Iris e dell’Artigianato” si è vestita di nuovo e ha scelto di essere itinerante e di cominciare il viaggio attraverso le meraviglie dei paesi etnei. Fa tappa a Pedara, che l’accoglie grazie alla disponibilità e alla collaborazione dell’amministrazione comunale.
Dalle ore 16.00 di sabato 7 novembre, e per tutta la giornata dell’8 novembre 2015, si terranno le degustazioni dei deliziosi iris, veri protagonisti, e sarà possibile visitare il tradizionale “Mercatino dei morti”.

Nata nel 2003, da un’idea di Sebastiano Di Stefano, oggi la “Sagra dell’Iris e dell’Artigianato” è un appuntamento che tutti i siciliani hanno ormai calendarizzato. La sagra ha dimostrato negli anni di essere una manifestazione che risalta la tradizione cristiana e la cultura siciliana, si svolge infatti durante il periodo della commemorazione dei defunti, motivo per cui ogni anno viene allestito il classico mercatino dei morti, nonché una vasta esposizione fieristica di prodotti degli artigiani locali, il tutto ovviamente accompagnato dalla produzione dell’Iris, uno dei dolci più apprezzati dai siciliani.

Commenti

commenti

Santi Liggieri



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento