Sentenza

Concluso con tre condanne processo per l’alluvione di Giampilieri

Alluvione Messina Giampilieri
27 apr 2016 - 16:48

GIAMPILIERI - Sono ormai passati più di sei anni da quella tragica notte del 30 settembre del 2009 quando diversi comuni del Messinese, tra cui Giampilieri e Scaletta Zanclea, furono devastati da un violento nubifragio. 

Il bilancio di quella notte fu davvero tragico, in quanto persero la vita ben trentasette persone. 

Dopo anni di indagini, il tribunale di Messina ha condannato in primo grado per omicidio colposo plurimo a sei anni di reclusione gli ex sindaci di Messina Giuseppe Buzzanca e di Scaletta Zanclea Mario Briguglio.

A fine processo, che ha visto coinvolte centoventotto parti civili, sono stati assolti l’ex responsabile della protezione civile regionale Salvatore Cocina, l’ex commissario di Messina, Gaspare Sinatra, Antonino Savoca autore di uno studio geologico tecnico, Alberto Pistorio, Giovanni Rago e Francesco Grasso, Giovanni Arnone e Tiziana Flora Lucchesi, dirigenti della Regione, Francesco Triolo, Salvatore Di Blasi, Giovanni Garufi, i progettisti Salvatore Cotone e Giovanni Randazzo.

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA