Sicurezza

Comune di San Gregorio interviene su segnaletica stradale

Comunicato stampa-389-Via A. da Messina
10 feb 2016 - 18:29

SAN GREGORIO - Fra i tanti progetti che l’Amministrazione Corsaro ha inserito all’interno del proprio mandato vi è la riqualificazione di tutto il territorio comunale anche di quelle zone che ancora oggi hanno una proprietà mista tra pubblico e privato.

Nell’ottica di una programmazione relativa alla revisione del Piano regolatore generale l’Amministrazione ha iniziato a dare dei servizi di sicurezza stradale con degli interventi legati alla segnaletica orizzontale. Fra questi in via Antonello da Messina (zona sud) e via Macello (centro storico).

“L’auspicio dell’Amministrazione - ha spiegato il primo cittadino, Carmelo Corsaroè che tutte queste aree, con la volontà dei privati, diventino demanio comunale in modo che si possano programmare interventi atti alla riqualificazione delle stesse. È chiaro – ha concluso Corsaroche gli interventi non possono essere massivi ma peculiari in base alle priorità, dettati dalla stessa sicurezza come nel caso di via Antonello da Messina strada particolarmente trafficata e urbanizzata. Altri interventi nel breve giro di tempo verranno fatti su tutto il territorio”.

Nel frattempo si sono individuate altre criticità che sussistevano sul territorio come l’accesso a via Macello, l’accesso per il pullman nella scuola Purrello, Vico Immacolata.

“Facciamo appello anche al senso civico dei cittadini – ha commentato il presidente del consiglio comunale Salvo Cambria -, chiedendo loro di collaborare rispettando il codice della strada. Abbiamo agito al momento sulla segnaletica orizzontale - ha concluso Cambria -, per la verticale ci stiamo adoperando facendo delle sostituzioni su dei cartelli vetusti e che hanno superato i dieci anni di età”.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA