Visita

Comandante della Guardia di Finanza a Catania e a Carlentini

GDF 24-10-14
24 ott 2014 - 18:30

CATANIA - Il comandante interregionale dell’Italia Sud-Occidentale, generale di corpo d’armata Filippo Ritondale, si è recato oggi in visita al Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania. L’alto ufficiale, accompagnato dal comandante regionale Sicilia, generale di divisione Ignazio Gibilaro, si è intrattenuto con una rappresentanza di ufficiali, ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri del Comando Provinciale etneo, nonché con i delegati dell’organo di rappresentanza militare e della locale Sezione ANFI.

Nel corso dell’incontro con il personale, il generale Ritondale ha rivolto parole di compiacimento per l’encomiabile attività svolta dalla Guardia di Finanza di Catania a tutela della legalità e a presidio degli interessi economico-finanziari del Paese, con particolare riferimento agli importanti risultati raggiunti nella lotta all’evasione fiscale, nel contrasto allo sperpero di denaro pubblico e nella lotta alla criminalità organizzata.

Il comandante provinciale di Catania, col. Roberto Manna, a nome di tutte le Fiamme Gialle etnee, ha ringraziato il comandante interregionale per la visita effettuata e per le parole di apprezzamento.

La visita nel capoluogo etneo è proseguita con l’incontro con il prefetto di Catania, Maria Guia Federico, e con il procuratore della Repubblica Giovanni Salvi.

Il comandante interregionale nel pomeriggio si è recato a Carlentini per partecipare alle esequie della consorte del maresciallo Cascone, tragicamente scomparsa nella giornata di ieri.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento