Incidente

Colpito da una fucilata mentre raccoglie frutta. Incidente di caccia?

Calascibetta
9 ott 2014 - 13:42

CALASCIBETTA -  Un pensionato in prognosi riservata ricoverato all’Umberto I di Enna.

È il bilancio di quanto avvenuto nelle campagne siciliane, ancora una volta, probabilmente, teatro di incidenti di caccia. È questa infatti l’indiscrezione trapelata da una prima ricostruzione fatta dagli inquirenti che però non sono ancora riusciti ad ascoltare l’uomo per capire la dinamica dei fatti.

Ciò che si sa è che il fattaccio si è consumato a  Calascibetta, nell’ennese, all’interno del podere del pensionato rimasto colpito da una fucilata mentre si trovava su un albero a raccogliere la frutta.

Ieri intanto, negli uffici della questura, due cacciatori sono stati ascoltati ma non si sa se in qualità di indagati o di testimoni. Come sia stato colpito e perché quindi non è ancora stato chiarito.

Ciò che è certo è che chi ha sparato l’ha fatto incautamente, ovvero senza rispettare le norme di sicurezza. Il colpo, infatti, sarebbe partito dopo avere visto qualcosa muoversi tra le fronde.

Una leggerezza imperdonabile che solo per un miracolo non si è trasformata subito in tragedia.

Commenti

commenti

Erika Pinieri



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento