Carabinieri

Colpo in banca a San Gregorio, arrestato uno dei rapinatori

monte dei paschi
5 gen 2016 - 17:46

CATANIA - Colti in flagrante i due rapinatori che, ieri pomeriggio intorno alle 16:30, hanno fatto irruzione nella filiale del Monte dei Paschi di Siena di San Gregorio.

I due, coperti da casco e berrettino e armati di una mazza di ferro, hanno scardinato la porta d’emergenza, spaventando i dipendenti della banca che hanno cercato riparo negli uffici della filiale e hanno fatto scattare l’allarme collegato alla centrale operativa dei carabinieri.

Subito sono giunte sul posto due pattuglie dei carabinieri della stazione di San Gregorio di Catania e del nucleo radiomobile della compagnia di Gravina di Catania. Dopo una violenta colluttazione, i militari sono riusciti a bloccare uno dei due rapinatori, un commerciante di 42 anni di Tremestieri Etneo, indagato ora per concorso in rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

Il secondo è, invece, scappato, rifugiandosi nelle abitazioni vicine e, dopo un lungo inseguimento,  riuscendo a far perdere le tracce di se.

S

I carabinieri hanno poi sequestrato il materiale utilizzato per la rapina e, su disposizione del magistrato, hanno condotto il rapinatore al carcere di piazza Lanza.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA