Incidente

Colpito dalla pala di un escavatore, 41enne gravissimo

escavatore-idraulico
28 nov 2016 - 12:31

BELMONTE MEZZAGNO - Ancora incidenti sul lavoro, stavolta in un cantiere a Belmonte Mezzagno, nel palermitano.

Il 41enne, ora in gravissime condizioni, stava lavorando con un escavatore ed è stato colpito all’addome dalla pala del macchinario.

I sanitari del 118, arrivati subito sul posto, lo hanno soccorso in elicottero e subito portato all’ospedale Civico di Palermo. È ora ricoverato in prognosi riservata con la milza rotta e diverse contusioni polmonari bilaterali.

Intanto, come sempre succede in questi casi, si torna a parlare di sicurezza sul lavoro.

Clelia Mulà



© RIPRODUZIONE RISERVATA