Intimidazioni

Colpi di fucile in un bar e contro un portone: attimi di panico a Gela

fucile
24 giu 2017 - 18:49

GELA – Attimi di panico a Gela, oggi, intorno alle 14: sono stati sentiti chiaramente colpi di fucile contro un bar e contro il portone di un immobile.

Si tratterebbe di due atti intimidatori: il primo è accaduto, per l’esattezza, intorno alle 13,40.

Un uomo, con il volto coperto e armato di fucile ha fatto irruzione all’interno di un bar, sparando per ben 4 volte.

Una donna rumena, che durante l’accaduto si trovava all’interno del locale, è stata trasportata in ospedale in evidente stato di choc.

Pochi minuti dopo, altri colpi di fucile sono stati sparati contro il portone di un palazzo. Su entrambi i casi indagano rispettivamente i carabinieri e la polizia.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA