Emergenza

Cinghiali a Messina, decisi accurati controlli

Incontro Messina
2 set 2015 - 17:48

MESSINA - Si è svolto oggi, a Palazzo Zanca, l’incontro per l’emergenza cinghiali indetto dall’assessore al Benessere degli Animali, Daniele Ialacqua insieme ai consiglieri comunali, Rita La Paglia e Francesco Pagano, al presidente della IV Circoscrizione, Francesco Palano Quero e ai rappresentanti delle circoscrizioni, del Corpo Forestale e dell’Università degli Studi di Messina.

Durante l’incontro sono stati affrontati i problemi per l’emergenza cinghiali in tutto il territorio cittadino. 

Gli obiettivi mirano alla necessità di acquisire maggiori conoscenze sui cinghiali così da poter effettuare, in seguito, degli accurati controlli sugli allevamenti di questi animali.

Se da un lato la normativa prevede l’utilizzo di metodi esclusivamente ecologici con cattura e abbattimenti selettivi, dall’altro lato c’è chi propone la cattura, la sterilizzazione farmacologica e l’allontanamento dei cinghiali dai centri abitati con apposite reti metalliche ed elettrificate.

In particolar modo, il Comune di Messina ha precisato di non avere specifiche competenze in questo campo e ha dichiarato di essere contrario alla caccia e agli abbattimenti proponendo, invece, di risolvere la questione con un maggiore controllo del territorio insieme all’aiuto degli enti competenti per dare una corretta informazione a cittadini e cacciatori. 

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento