Itinerari

“La centralità della persona” e lo sviluppo della Sicilia rurale con “Gusto di campagna”

01 Arancia di Ribera DOP - agrumeti storici castello poggio diana - fotografi associati palermo
25 ott 2015 - 06:00

Il Distretto Agrumi di Sicilia, propone ai visitatori dello spazio riservato ai Distretti Agroalimentari siciliani una formula innovativa di promozione degli agrumi che coniuga Agrumi e Territorio in un’offerta turistica composta da sei itinerari in Sicilia su “Le Vie della Zagara”, tracciati nei territori corrispondenti a quelli individuati dalle IGP/DOP agrumicole.

Gli itinerari sono elaborati a cura dell’Associazione culturale Gusto di Campagna, sottoscrittrice del Patto di sviluppo del Distretto agrumi di Sicilia in ordine all’obiettivo “Turismo Relazionale Integrato” inserito nel Patto.

La formula dell’itinerario – così come concepita da Gusto di campagna e già da qualche anno sperimentata per atri itinerari tematici in vari territori della Sicilia – è il pretesto e insieme l’incentivo, per promuovere, con le modalità del Turismo Relazionale Integrato, i prodotti agricoli siciliani di eccellenza associandoli a tutte le suggestioni che il territorio può esprimere in termini di ricchezza del proprio patrimonio culturale, paesaggistico, enogastronomico e di umanità. Ogni itinerario, tracciato con valenze diverse e componibili è un “iter”, una “via di comunicazione” di tutte le identità locali a partire dai prodotti agricoli d’eccellenza dei soci di Gusto di campagna.

Gusto di campagna è cresciuta negli anni con la consapevolezza che lo sviluppo economico della Sicilia rurale non dipende solo da una efficiente agricoltura, dalla buona cura per la terra, per gli animali, per la natura, ma anche dall’intreccio delle risorse locali, dalle relazioni, dai servizi, dalle infrastrutture, dai valori.

L’associazione è attiva oggi in Sicilia attraverso una rete di sistemi relazionali territoriali basati sulla centralità della persona, animati e sviluppati dalle varie categorie dei soci e da un partenariato selezionato, allo scopo di mantenere vivo e vivace tutto quel che è proprio della Sicilia rurale: la sua storia, la sua cultura, il paesaggio, l’ambiente, la biodiversità, la tipicità e la qualità dei prodotti e delle attività economiche tradizionali. L’offerta turistica relazionale curata da Gusto di campagna viene elaborata su misura dal network di Gusto di campagna OFFICINA di cultura rurale in itinerari articolati come percorsi versatili volti non solo alla conoscenza dei prodotti tradizionali tipici del territorio e rispettosi della biodiversità, ma anche alla cura della relazione tra persone, e alla fruizione, mediante le relazioni personali, di tutte le risorse naturalistiche, paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche che in Sicilia non mancano mai di stupire il viaggiatore.

Con Gusto di campagna la campagna siciliana è resa fruibile a gitanti e viaggiatori e viene proposta come luogo capace di evocare cultura, emozioni, benessere e salute in un contesto umano di accoglienza autentico e irripetibile.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento