Crollo

Cede viadotto Himera, paura sulla Ct – Pa

Chiuso-il-viadotto-Imera-i-Vigili-del-fuoco-sul-posto
10 apr 2015 - 18:09

BUONFORNELLO - Sull’autostrada A 19 Palermo – Catania fra Scillato e Tremonzelli un pilone del viadotto Himera ha ceduto all’improvviso causando l’abbassamento della sede stradale fra il km 57 ed il km 58. Fortunatamente non si trovavano a transitare veicoli ma numerosi automobilisti in preda al panico sono rimasti bloccati.

Bloccata anche la squadra del Trapani calcio che domani affronterà il Catania allo stadio Massimino. Il pullman sul quale viaggiavano i granata si è fermato a pochi metri dal viadotto Himera pochi minuti dopo il crollo. La squadra in serata ha raggiunto Catania dopo un lunghissimo viaggio. Il pullman infatti è stato “dirottato” sulla Palermo-Messina e quindi sulla Messina-Catania.

Problemi ci saranno domani anche per i tifosi che volevano seguire la squadra del cuore nel derby di Catania. Il loro numero sugli spalti del Massimino sarà certamente inferiore rispetto a quello previsto.

Ma torniamo al crollo sull’autostrada A 19. A causare il cedimento sarebbe stata la frana di Caltavuturo che avrebbe provocato l’abbassamento della sede stradale.

L’autostrada è stata chiusa sia in direzione Catania sia in direzione Palermo ed il traffico è stato deviato all’uscita di Buonfornello. Si sono create lunghe file di auto dirette sia a Catania sia a Palermo, costrette a scegliere percorsi alternativi.

Sul luogo sono intervenute numerose pattuglie della polizia stradale, dei vigili del fuoco e tecnici dell’Anas. Impossibile ipotizzare quando la situazione potrà essere normalizzata.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento