Maltempo

Cede il terreno a Enna, evacuate 5 famiglie

enna
1 nov 2015 - 17:01

ENNA - Il maltempo non fa sconti proprio a nessuno. Le piogge che si sono abbattute sull’isola nelle ultime ore stanno provocando non pochi disagi.

Non si tratta probabilmente della peggiore ondata di maltempo della stagione ma i terreni messi a dura prova nei giorni scorsi “fanno fatica” ad assorbire anche piccoli quantitativi di acqua piovana.

A causa del maltempo, questa mattina, a Enna è franata una parte di viale Caterina Savoca, tratto di strada che dal castello di Lombardia conduce a piazza Prefettura.

IMG-20151101-WA0013

Qualche segnale d’allarme si era registrato con il crollo di alcuni ponti della “panoramica”, avvenuto alcuni anni fa.

Tempestivo l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno provveduto alla chiusura del tratto interessato dalla frana e fatto evacuare a scopo precauzionale 5 famiglie che risiedono nella zona.

Non si tratta dell’unico episodio di disagio causato dal maltempo. Frane, smottamenti e allagamenti, infatti, sono stati registrati in molte altre zone della provincia.

Criticità anche a Centuripe, Regalbuto e Nicosia. Una frana ha invaso la SP 23/b, nei pressi dell’ingresso dell’abitato di Regalbuto, impedendo il transito alle automobili.

Fango e detriti anche lungo la SP 18, dal bivio della SP 85 in direzione Nicosia. Numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento