Conferenza

Catania: lo Yachting Club verso EXPO Milano 2015

IMG_8790
29 gen 2015 - 12:45

CATANIA - Oltre 20 milioni di visitatori attesi, 1,1 milioni di metri quadri di area espositiva, più di 160 paesi e organizzazioni internazionali coinvolte. Tutto questo è EXPO 2015.

“Un’occasione che la Sicilia non può lasciarsi scappare” è il leit motiv della conferenza che si è tenuta lo scorso 23 gennaio allo Yachting Club di Catania.

Dopo i saluti del presidente Franco Ballati, sempre attento alle tematiche importanti che riguardano la città di Catania, si sono articolati diversi interventi che hanno messo in luce tutti gli aspetti legati alla partecipazione a EXPO 2015.

Sul tema sono intervenuti: Piero Maenza, moderatore del dibattito, Salvo La Mantia, presidente Item, Francesco Attaguile, presidente di HUB-Siciliainternazionale, Mario Bevacqua, presidente emerito dell’Uftaa, l’organizzazione mondiale delle federazioni nazionali degli agenti di viaggio e Enzo Carella, amministratore delegato Uvet.

Presenti all’evento, tra gli altri, l’assessore Orazio Licandro, Mimmo Azzia, presidente di Sicilia Mondo, Michelangelo Lo Monaco, Presidente del Distretto “Antichi mestieri, sapori e tradizioni popolari di Sicilia” e segretario generale del Comune di Taormina.

Nel corso della serata sono stati illustrati i vantaggi che la “vetrina” milanese dell’EXPO può offrire alla Sicilia, dall’aspetto economico-aziendale, a quello pubblicitario-promozionale.

Ciò che si rileva di EXPO Milano 2015 è la sua natura prettamente espositiva e non commerciale. Dunque, non una fiera ma una “esposizione universale”, ossia una manifestazione “che, qualunque sia il suo titolo, ha come scopo principale l’educazione del pubblico: può esporre i mezzi a disposizione dell’uomo per soddisfare i bisogni della civilizzazione, dimostrare il progresso raggiunto in uno o più rami dell’attività umana, o indicare prospettive per il futuro”.

Un evento educativo e scientifico di portata mondiale attento alle tematiche della nutrizione e dello sviluppo sostenibile.

Dal 1 maggio a 31 ottobre Expo Milano 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la vita” saprà, certamente, come incantare i milioni di visitatori che vorranno portare a casa un pezzo d’Italia e, perché no, anche di Sicilia.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento