Società

Catania, a Villa Fazio una Pasqua tra premi, animazione e musica

foto bingopasqua
2 apr 2015 - 16:54

CATANIA - Aria di festa a Villa Fazio a Librino lo scorso mercoledì 1 aprile in occasione della Bingo Pasqua, una tombola fuori stagione che ha riscosso il consenso dei bambini e dei genitori del quartiere. Villa Fazio sta diventando un vero punto di riferimento, un polo di aggregazione dove si svolgono eventi e manifestazioni a carattere ludico e culturale e dove gli abitanti e non solo possono partecipare a laboratori creativi ed avere consulenze di vario genere grazie ad uno staff preparato e attento alle esigenze di ognuno.

Atmosfera pasquale grazie alle uova che hanno premiato gli ambi, i terni, le quaterne, le cinquine e la tombola (nella fattispecie il bingo), offerte dal Lions Club Catania Faro Biscari, che ha abbinato anche delle gradite colombe e ovetti, gustati durante il rinfresco tra le due manche del gioco.

Ha partecipato all’evento un’importante rappresentanza dei Lions Club Catania Faro Biscari: Vincenzo Stroscio il presidente – nonché direttore editoriale di Globus Magazine Network (che ha supportato l’evento) -, Salvo Cristaudo vice presidente, Giuseppe Furnari secondo vice presidente e il cerimoniere Fabio Pistorio, Pino Bellofiore coordinatore degli screening sanitari e Andrea Amato per gli screening uditivi. Questa significativa presenza insieme a quella di Dino Barbarossa, project manager del Consorzio Sol.Co. Rete di Imprese Sociali Siciliane per Villa Fazio, ha suggellato una partnership che si è immediatamente tradotta in fattibilità di iniziative per il centro di aggregazione giovanile di viale Sisinna 1 che riguardano il territorio, prima fra tutte lo screening gratuito per la prevenzione delle patologie dell’udito, sabato 28 aprile alle ore 9.

Ad estrarre i numeri e condurre con simpatia la Bingo Pasqua è stata Loredana Arcidiacono, mentre l’animazione è stata gestita dal gruppo giovani di Villa Fazio che ogni giorno vive il centro di aggregazione e frequenta al suo interno corsi di animazione, fotografia e videomaking per eventi.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento