Vandalismo

Catania: tunisino danneggia uffici Trenitalia con un bastone

polizia ferroviaria
18 feb 2015 - 10:39

CATANIA - Ieri sera, intorno alle 20,00, squilla il telefono della sala operativa della polizia ferroviaria di Catania. Dall’altra parte della cornetta, un ferroviere che assiste a qualcosa di insolito.

Un giovane extracomunitario armato di bastone sta danneggiando tutto ciò che gli si trova intorno, prendendo di mira in modo particolare le porte degli uffici dell’officina manutenzione Trenitalia e ha già sfondato il vetro della porta che dà accesso agli spogliatoi dei dipendenti delle ferrovie.

Il personale della sezione polizia ferroviaria di Catania si è subito recato sul posto per cercare di “placare” l’ira dell’uomo che, nel tentativo di sfuggire agli agenti, si era già nascosto dietro un vagone del treno.

Dopo una breve ricerca, l’uomo, un tunisino, M.K. di 24 anni, è stato bloccato e denunciato per danneggiamento.

Il soggetto, inoltre, sprovvisto del documento d’identità è stato segnalato al competente ufficio immigrazione.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento