Maltempo

Catania, scuole chiuse anche domani. Ma in allerta è mezza Sicilia

maltempo pioggia  71114
6 nov 2014 - 17:36

CATANIA – Prosegue il maltempo che sta flagellando la Sicilia orientale e, in particolar modo, la zona etnea.

Anche nella giornata di domani le scuole del territorio catanese saranno chiuse a scopo precauzionale a causa dell’allerta meteo, con codice rosso, diffuso dalla Protezione civile con il bollettino delle 16,30.

Lo ha deciso il sindaco di Catania Enzo Bianco dopo una consultazione con gli esperti della Protezione civile. Anche le attività dell’Università etnea saranno bloccate.

Nell’ordinanza si dispone anche il divieto di circolazione dei mezzi a due ruote, che non potranno dunque circolare fino alle 24 di domani. L’Ufficio della Protezione civile del Comune di Catania ha rivolto un invito alla popolazione a rimanere in casa e a non uscire se non in caso di assoluta necessità in particolare stasera e domani mattina, quando sono previsti rovesci di forte intensità. L’Ufficio ha inoltre diffuso un numero di telefono, lo 095/484000, per segnalare eventuali emergenze.

Le scuole saranno chiuse anche in molte città della provincia etnea, tra cui Aci Castello, Adrano, Aci Catena, San Giovanni La Punta, Paternò, Giarre, Riposto, Tremestieri e Mineo.

A questo elenco si aggiungono le scuole di Gravina, Mascalucia, Sant’Agata Li Battiati, Belpasso, Viagrande, Santa Maria di Licodia, Caltagirone e Biancavilla.

Per quest’ultimo Comune è stata emessa una nota del sindaco Glorioso: “Rimarranno chiuse anche domani, venerdì 7 novembre, le scuole di ogni ordine e grado di Biancavilla, in via del tutto precauzionale, in seguito al bollettino di allerta meteo diramato dalla Protezione Civile. Per il pomeriggio è stata disposta la chiusura degli Uffici comunali per il consueto rientro che verrà recuperato lunedì prossimo”.

A questi si sono aggiunti Bronte, Misterbianco e ovviamente Acireale.

Anche a Messina chiuderanno gli istituti: il sindaco, Renato Accorinti, ha disposto anche per domani la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, raccomandando massima prudenza per gli spostamenti.

Stessa situazione nelle altre province della Sicilia orientale, Siracusa e Ragusa. Non da meno Enna dove è stata disposta la chiusura degli istituti scolastici. Insomma per l’allarme maltempo domani mezza Sicilia sarà costretta a rimanere in casa con le finestre chiuse.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento