Polizia

Catania, quartiere Librino sotto assedio: nuovo arresto per spaccio

"Vis e Musa" "Il mio diario" polizia Agrigento prefetto e questore Agrigento 6
21 lug 2015 - 16:24

CATANIA - Continua incessante l’attività di controllo del territorio nel quartiere Librino di Catania, per contrastare i reati inerenti il traffico di sostanze stupefacenti.

Nella giornata di ieri, gli agenti di polizia del commissariato del rione hanno dato il via ad un’operazione di controllo del territorio in Viale San Teodoro, in prossimità del “palazzo di cemento”

Riuscendo abilmente ad eludere le “vedette” che presidiano il posto, i poliziotti hanno sorpreso un uomo, Giuseppe Messina di 53 anni, già pregiudicato per droga e riciclaggio intento a passare a persone a lui vicine piccoli involucri di carta stagnola, ricevendone in cambio del denaro. 

L’uomo è stato bloccato e la perquisizione effettuata nell’immediatezza ha consentito di rinvenire ben 23 dosi di hashish, 32 stecche di cannabis e 627 euro in contanti. L’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Commenti

commenti

Santi Liggieri



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento