Codacons

Catania, protesta per acqua torbida dai rubinetti di Ognina e Cannizzaro

Affittacamere-bb-bed-and-breakfast-Pianoro-Ma-Maison_21
6 set 2015 - 16:41

CATANIA - Numerose sono le segnalazioni pervenute oggi al Codacons Sicilia dai catanesi che abitano tra Ognina e Cannizzaro. Si tratta di cittadini molto preoccupati per l’acqua che fuoriesce dai ribinetti di casa che sin dalla tarda mattinata di venerdì si presenta torbida, tale da non potere essere di fatto idonea per i normali utilizzi domestici.

Diversi sono gli utenti che riferiscono di avere contattato la SIDRA la quale, così riferiscono al Codacons, non ha fornito spiegazioni su quanto stava succedendo ma ha dato solo generici consigli di evitare l’utilizzo dell’acqua.

Il Codacons Sicilia chiede alla SIDRA una verifica tecnica per accertare i motivi di quanto segnalato allo scopo di fornire spiegazioni e rassicurare gli utenti.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento