Giudiziaria

Catania, operazione Final Blow: scarcerato Zuccaro

Tribunale Catania
20 feb 2015 - 12:49

CATANIA - Altra scarcerazione decisa dal tribunale del riesame di Catania per quanto concerne l’operazione Final Blow.

Dopo l’annullamento dell’ordinanza di custodia cautelare per Antonio Nigito arriva la decisione dei giudici che scarcera Giuseppe Zuccaro, uno dei 25 arrestati nell’ambito dell’operazione.

Zuccaro, difeso dall’avv. Giuseppina Lo Pinzino, era stato coinvolto nella retata contro il clan dei cosiddetti Cursoti Milanesi.

Giuseppe Zuccaro

Giuseppe Zuccaro

L’operazione Final Blow aveva portato a una ventina di arresti con varie accuse tra cui associazione a delinquere di stampo mafioso, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione, tentato omicidio e armi.

Il gruppo dei Cursoti milanesi prende il nome della frangia dei Cursoti guidati dal boss Jimmy Miano, operante a Milano, morto nel 2005. L’inchiesta della magistratura aveva confermato la contrapposizione tra il clan Cappello-Bonaccorsi e la cosca dei Cursoti e la grandezza del giro di spaccio.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento