Furto

Catania, alla movida:”Lei cosa prende?” Carabiniere: “Un ladro!”

Movida
Movida
26 ott 2014 - 13:39

CATANIA - Pochi istanti, quelli utili per infilare la mano in una borsetta, tirar fuori i documenti e scappare alla velocità della luce. Ma non ha fatto i conti con le urla della ragazza che appena si è sentita questa presenza strana alle spalle non ci ha pensato due volte a gridare per attirare l’attenzione della gente.

movida 2 E di gente, il sabato sera, in piazza Teatro Massimo non si può dire che ce ne sia poca, quindi lascia a desiderare la furbizia del ladro ventiduenne che nel tentativo di allontanarsi a passo svelto per far perdere le proprie tracce ha dovuto iniziare a correre perché fra quella gente c’erano anche i carabinieri.

Movida L’inseguimento non è durato molto. Alla fine il ladro di galline ha desistito ed è finito in manette. Un brusio generale si è alzato dalla piazza e due ali di folla si sono aperte per far schizzare via la volante dei carabinieri a sirene spiegate, seguita anche da un’ambulanza. Addosso il ragazzo aveva anche due grammi di marijuana, quindi è stato segnalato alla Prefettura e ora che è ai domiciliari, in attesa del rito per direttissima, dovrà rispondere di furto e resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Commenti

commenti

Giorgia Mosca



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento