Carabinieri

Catania, blitz nella “Fossa dei Leoni”: in quattro in manette

Carabinieri
3 feb 2016 - 17:08

CATANIA - Sono stati in quattro a finire in manette, dopo il blitz dei carabinieri alla “Fossa dei Leoni“: il cortile della palazzina di Viale Grimaldi 10. Posizione strategica quella scelta dai quattro: grazie infatti all’elevazione dei palazzi circostanti, oltre ad offrire riparo, permettevano un’ottima visuale sulla strada circostante in modo da poter notare chiunque passasse in quella zona.

Ben studiata anche la suddivisione dei compiti, ognuno infatti aveva un ruolo ben specifico: uno era il “guardiano“, doveva infatti sorvegliare un bidone, parzialmente interrato, dove erano nascosti gli stupefacenti; un secondo era la “vedetta“, controllava chiunque passasse nella zona, avvertendo i “colleghi” in caso di auto sospette ed indirizzava gli acquirenti verso il “cassiere“, che prendeva il denaro; l’ultimo era il pusher, a circa 20 mt di distanza dagli altri.

spaccio

Nei giorni precedenti al blitz, sono stati registrati circa 150 clienti al giorno, catanesi e non, per un volume d’affari tra i 10.000 e i 12.000 euro al giorno. Marjuana e cocaina i prodotti maggiormente spacciati.

Ieri, infine, il blitz: dopo aver rilevato la presenza di quattro acquirenti i carabinieri hanno proceduto a cinturare l’area, lasciando come unica via di fuga un’abitazione al 1° piano della Fossa, dove sono scattate le manette per i quattro spacciatori, in possesso di 200 euro appena ricevuti da un acquirente. 

Nella successiva perquisizione dell’intera piazza di spaccio sono stati rinvenuti 1 kg di marjuana già suddivisa in dosi e 15 gr di cocaina.  

FRANCESCHINO Cristian PLATANIA Vito

A finire in manette Cristian Franceschino, 27 anni di Misterbianco e Vito Platania, 34 anni, oltre ad altri due giovani sempre di Catania.

Ora i quattro si trovano nel carcere di Piazza Lanza e dovranno rispondere all’autorità giudiziaria del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. 

Giuseppe Bisicchia



© RIPRODUZIONE RISERVATA