Polizia

Catania, un arresto per droga e due per furto aggravato

volante della polizia
10 lug 2015 - 16:00

CATANIA – Ieri è stata una giornata particolarmente intesa per gli agenti della squadra mobile di Catania che hanno arrestato il pregiudicato catanese Angelo De Luca, con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti.

L’arresto del trentunenne De Luca è avvento durante un servizio di controllo nel quartiere di San Cristoforo, dove era stato notato vicino ad alcune auto incolonnate.

DE LUCA Angelo  classe 1984

Il giovane dopo essersi accordo della volante si è immediatamente dato alla fuga per essere bloccato subito dopo in un cortile del quartiere. 

Durante i primi controlli di identificazione è emerso che De Luca era un sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, mentre durante la perquisizione personale è stato trovato in possesso di 18 involucri contenenti cocaina e altri 41 contenenti marijuana, oltre che 155 euro in contanti che possibilmente erano il ricavato della droga già venduta.

Sempre nella notte di ieri il personale delle volanti dell’U. P. G. S. P. hanno arrestato Stefano e Ivan Agatino Febbraio, rispettivamente di ventidue e ventuno anni, con l’accusa di furto aggravato in concorso ai danni di alcune autovetture posteggiate in via Stellata.

 

Commenti

commenti

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento