Controlli

Catania, due arresti per resistenza a pubblico ufficiale a San Cristoforo

manette
6 feb 2016 - 17:56

CATANIA – Si è concluso con due arresti per resistenza a pubblico ufficiale un controllo effettuato ieri nella zona di San Cristoforo. La situazione è degenerata quando la polizia ha intimato l’alt a Gaetano Angelo Pocoroba, in motociclo, che invece di fermarsi, ha preferito darsi alla fuga, terminata poco dopo, quando dopo aver perso il controllo del veicolo e continuando quindi la fuga a piedi, è stato bloccato in via Stella Polare.

POCOROBA Gaetano VICINO Antonio

Ma mentre scattavano le manette per Pocoroba, alcuni abitanti del quartiere hanno tentato di opporsi all’arresto, in particolare, Antonino Vicino, 34 anni, ha iniziato a minacciare ed aggredire gli agenti, che non hanno avuto altra scelta che chiedere rinforzi per poi passare al fermo dell’uomo. 

Vicino è stato poi anche arrestato per violazione degli obblighi inerenti la Sorveglianza Speciale. I due ora si trovano nel carcere di Piazza Lanza, in attesa di convalida da parte del GIP. Gli agenti aggrediti invece sono ora sotto cure sanitarie.

 

Comments

comments

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento