Sbarchi

Catania, arrestato dalla polizia un altro scafista

25 apr 2015 - 18:15

CATANIA - La Polizia di Stato ha posto in stato di fermo MBALO Gibi, nato in Senegal 35 anni fa, in quanto gravemente indiziato del reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

A conclusione delle indagini condotte dalla Squadra Mobile di Catania – Sezione Criminalità Straniera e Prostituzione, l’uomo è stato individuato quale conducente di un gommone di 10 metri circa, privo di bandiera e sigla di identificazione, su cui viaggiavano 84 migranti soccorsi, in acque internazionali, dal pattugliatore della Guardia Costiera “CP 904 Fiorillo” giunto, alle ore 11.00 circa di ieri, nel Porto di Catania.

Espletate le formalità di rito, il fermato è stato rinchiuso nel carcere di Catania “Piazza Lanza” a disposizione dell’autorità giudiziaria

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento