Successo

Castiglione di Sicilia vince regata velica

Cefalù un momento della Regata in oggetto
11 giu 2015 - 18:35

CASTIGLIONE DI SICILIA – La Città del Vino vince la IV Regata velica de “I borghi più belli d’Italia” tenutasi nei giorni scorsi a Cefalù (Pa) , dove per la categoria Crociera/Regata si sono contese il podio il Gran Soleil 40 Alvarosky di Francesco Siculiana, abbinata appunto al comune di Castiglione e il Bud 37 Obi Wan di Candela/Inzerillo abbinata a Sperlinga (En). Trenta in totale le imbarcazioni partecipanti nelle varie categorie che, partite da Termini Imerese ed approdate a Cefalù, sono state abbinate ognuna ad uno dei borghi più belli d’Italia.

Grande soddisfazione per l’equipaggio e anche per lo staff del Comune, che insieme agli assessori Concetto Stagnitti e Renata Saitta hanno assistito alla gara e alla successiva premiazione. Intanto a terra, sul lungomare di Cefalù il Comune di Castiglione, insieme all’Enoteca Regionale per la Sicilia Orientale, sono stati ancora protagonisti, grazie alla presentazione di vini e prodotti tipici del nostro territorio. La missione a Cefalù ha visto tutta una giornata “castiglionese”, che in coincidenza della vittoria della regata ha visto pure sfilare il locale corpo bandistico Rosario Lampuri.

Con questa vittoria si rafforza pure il legame e la collaborazione tra i due Borghi, ovvero Castiglione, guidata dal sindaco Salvo Barbagallo, e Cefalù, dove il sindaco di quest’ultima città turistica, Rosario Lapunzina, unitamente all’assessore Vincenzo Garbo e al consulente in marketing turistico Angela Macaluso, stanno già ipotizzando per l’autunno un evento legato ai vini dell’Etna, arte, moda e cultura, da svolgersi nella cittadina del Palermitano. Una collaborazione utile ad entrambi i Comuni, ma che fa parte già di un progetto più articolato in sinergia con gli altri “Borghi più Belli d’Italia”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento