Comune

Castellammare, indetta convocazione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica

Castellamare del golfo
Castellamare del golfo
2 nov 2016 - 17:57

CASTELLAMMARE DEL GOLFO - Indetta la convocazione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. Si riunirà giovedì 3 novembre a palazzo Crociferi. A chiedere l’incontro, che sarà presieduto dal prefetto di Trapani Giuseppe Priolo è stato il sindaco Nicolò Coppola.

La riunione appare indispensabile dopo le numerose segnalazioni degli ultimi tempi. “La presenza del Comitato – spiega il primo cittadino – risulta fondamentale”. L’appello è quello di ricevere quell’attenzione in più, che di certo non guasta, da parte dello Stato, soprattutto per i numerosi lavori che stanno per essere avviati nella città.

Gli argomenti cardine della riunione riguarderanno il completamento del porto; i lavori infatti dovranno essere controllati in modo tale da sfuggire ad eventuali infiltrazioni e a molti altri gravi problemi, già purtroppo riscontrati nella prima parte già completata del lotto. Si aspettano inoltre i fondi del Patto per il Sud. In aggiunta vanno costantemente controllati nonché velocizzati l’affidamento e la gestione dei beni espropriati alla mafia.

 

 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA