Giallo

Caso Pamela Canzonieri: la procura di Ragusa apre un fascicolo

pamela-canzonieri
22 nov 2016 - 18:28

RAGUSA - Sulla morte di Pamela Canzonieri, la cameriera ragusana di 39 anni trovata morta nella sua casa in Brasile, la procura di Ragusa ha aperto un fascicolo per permettere alla polizia di svolgere le indagini in modo autonomo rispetto a quanto fatto finora dagli agenti del Brasie. 

Intanto, la salma della ragazza, dovrebbe ritornare in Italia venerdì. 

Un vero e proprio giallo quello che gira intorno alla morte di Pamela. Prima gli stupefacenti rinvenuti nel suo appartamento, successivamente i sospetti riguardanti una donna che, secondo alcuni testimoni, sarebbe stata vista litigare con la ragazza… quel che è certo è che sono ancora molto lontani i dettagli di quanto accaduto. 

Qualche giorno fa, infine, un’amica di Pamela ha inviato una lettera alla trasmissione televisiva “Quarto Grado”, in cui ha fatto emergere particolari davvero raccapriccianti: la 39enne sarebbe stata trovata “con il cranio spaccato” in una pozza di sangue. 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA