Incontro

Casa, famiglia e impresa al centro all’”Open Day dei notai”

open-day-notai
21 ott 2016 - 13:48

CATANIA – Anche il capoluogo etneo aderirà all’iniziativa “Open day dei notai d’Europa. Insieme per la sicurezza giuridica” in programma martedì 25 ottobre in 92 città italiane in occasione della “Giornata europea della giustizia civile”.

Il Consiglio Notarile di Catania e Caltagirone sarà infatti tra i protagonisti dell’evento organizzato dal Consiglio Nazionale di categoria e dal Consiglio dei Notariati dell’Unione Europea, che realizzerà attività aperte al pubblico anche in altri 15 Paesi aderenti.

I professionisti di Catania promuoveranno l’iniziativa attraverso due importanti incontri: durante la mattina con gli studenti delle scuole, nel pomeriggio con la collettività. I notai saranno ospiti del Liceo Classico “Mario Cutelli” (ore 8,30) e dell’Istituto comprensivo “Sante Giuffrida” (ore 11,00) per dialogare con i giovani e i giovanissimi sul tema della legalità, far conoscere loro i principi del diritto italiano ed europeo e spiegare il ruolo che il notaio, pubblico ufficiale delegato dallo Stato, svolge in Italia e in Europa. Dalle 15,30 alle 19,30 invece i rappresentanti della categoria apriranno al pubblico le porte della sede del Consiglio notarile – in via Gabriele D’Annunzio 33 – per accogliere i cittadini che desiderano una prima informazione gratuita su casa, famiglia e impresa.

“Il diritto civile è parte della nostra vita quotidiana: lavoro, matrimonio, figli, acquisto della casa. Ma siamo consapevoli dei nostri diritti? Sappiamo quali sono gli attori del sistema giustizia e conosciamo il loro ruolo? – spiega il presidente dei Notai di Catania e Caltagirone Giuseppe Balestrazzila ricorrenza della “Giornata europea della giustizia civile”, istituita nel 2003 dalla Commissione Europea e dal Consiglio d’Europa, funge da stimolo per questo evento, il cui obiettivo è anche rimarcare l’importante funzione svolta dai notai sul fronte della certezza del diritto”.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA