Volontariato

Caritas di Catania offre colazioni ai migranti

copertina_immigrazione
23 apr 2015 - 18:03

CATANIA –  Siamo sempre stati un popolo incline all’accoglienza e all’aiuto reciproco sin dalla notte dei tempi. Il cuore di Catania e dei catanesi è sempre più grande, al contrario di chi predica espulsioni e respingimenti solo per fini elettorali. La  generosità dei cittadini viene messa a disposizione dei più deboli e sfortunati. 

Continua l’accoglienza straordinaria della Caritas diocesana di Catania nell’emergenza sbarchi. Stamani sono state consegnate ai migranti in arrivo 340 colazioni su richiesta del Comune di Catania. Gli operatori della Caritas hanno rifocillato i presenti e scambiato qualche battuta stemperando la tensione della lunga traversata. Un impegno al quale la Caritas non si è sottratta al pari del servizio quotidiano al fianco delle famiglie catanesi in difficoltà economica.

 Il direttore della Caritas don Piero Galvano ringrazia i numerosi volontari al servizio dell’emergenza. Ringraziamento esteso anche ai cittadini, ai centri commerciali, ai ristoratori, ed ai panifici per le donazioni di questi ultimi giorni che sono servite per l’approvvigionamento della mensa dell’Help Center.

Chi volesse contribuire alle donazioni può rivolgersi al responsabile mensa, Salvo Pappalardo, al seguente numero: 3495170227. Tra le altre modalità è possibile anche donare il 5×1000: C.F. 93133710876.

Commenti

commenti

Giusi Lo Bianco



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento