Paura

Carini, esplode un petardo tra la folla. Tra i feriti una donna in gravidanza

fuochi artificiali
15 set 2015 - 11:14

CARINI - Si stavano svolgendo i tradizionali festeggiamenti per il Santissimo Crocifisso quando, tra il folto pubblico accorso al suggestivo gioco di luci dei fuochi pirotecnici, un petardo è esploso ferendo 5 persone, tra cui una donna in gravidanza.

Lo spettacolo era stato affidato alla società Picone Firework di Santo Stefano di Quisquina.

Sono ancora in corso le indagini per chiarire che cosa e soprattutto perché qualcosa sia andato storto.

5 le persone finite in ospedale, 4 delle quali al pronto soccorso di carini: Salvatore La Barbera, 53 anni; Antonina Tumminello, di 26; un bimbo di 11 anni e Giulio Prestigiacomo, 34 anni.

La moglie di quest’ultimo, Elisabetta Cavallini, 37 anni, in gravidanza, è stata trasportata in ambulanza al Cervello di Palermo a causa dello shock.

Fortunatamente dai controlli sarebbe stato accertato che la donna non ha subito conseguenze.

I carabinieri hanno interrotto lo spettacolo e sequestrato i fuochi d’artificio.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento