Intervento

Carabinieri sventano rapina, arrestato 17enne

_dsc9002
9 nov 2016 - 18:31

PALERMO - La criminalità a Palermo coinvolge anche i più giovani. Ieri pomeriggio intorno alle 17,00, i carabinieri hanno arrestato un 17enne che aveva provato a rapinare una tabaccheria di corso Tukory.

Il ragazzo, con capelli biondi, carnagione chiara e una tuta bianca e nera, è entrato nel negozio impugnando una pistola nera, una Beretta Modello 92, e iniziando a minacciare il commesso.

Fortunatamente i passanti si sono subito accorti di ciò che stava accadendo e hanno chiamato il 112.

_dsc9011

Il caso ha voluto che proprio in quel momento una pattuglia della Stazione di Palermo fosse in servizio nella zona per un controllo del territorio.

Appena giunta la segnalazione, le forze dell’ordine si sono precipitate sul posto, sventando la rapina in extremis.

I carabinieri, infatti, hanno colto in flagrante il giovane con la pistola ancora in mano, l’hanno immobilizzato, arrestato e condotto al centro di accoglienza per minorenni “Malaspina” a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA