Sequestro

Carabinieri e Polizia Municipale devolvono in beneficenza 2000 kg di frutta e verdura

frutta e verdura
8 feb 2017 - 18:10

PALERMO - Durante gli anni una piccola bancarella in via Acireale si era allargata sempre di più, offrendo al pubblico frutta e verdura in gran quantità. Ma dal controllo effettuato dai Carabinieri e dagli agenti della Polizia Municipale, la struttura è risultata completamente abusiva.

Per questo motivo i palermitani B.A. 62enne, C.F. 37enne, F.E. 32enne e S.G. 21enne sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria con l’accusa di invasione di terreni.

Dall’ispezione effettuata infatti sono risultati 50 i metri quadri illecitamente occupati sul suolo pubblico. Per di più, lo stesso banco era allestito senza la prevista autorizzazione alla vendita di frutta, verdura e cibo da asporto con una sanzione amministrativa di 1.236 euro.

Le 2 tonnellate di frutta e verdura sequestrate, al termine delle operazioni, sono state immediatamente devolute in beneficenza ad associazioni del quartiere Borgo Nuovo.

Durante lo stesso servizio, sono stati sequestrati 11 ciclomotori, poiché tutti senza la prevista copertura assicurativa. I proprietari sono stati sanzionati ed i mezzi sequestrati ai fini della confisca.

motrini sequestrati

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA