Danni

Caos strade: chiuso un tratto della Messina-Catania a causa di una frana

presa da: www.siciliainformazioni.com
presa da: www.siciliainformazioni.com
5 ott 2015 - 10:20

MESSINA - Continuano a contarsi i danni causati dal maltempo che, soprattutto con il temporale di giovedì scorso che si è abbattuto sulla Sicilia orientale, ha provocato numerose frane nel messinese.

È stata infatti chiusa l’autostrada Messina-Catania, nel tratto compreso tra Roccalumera e Giardini Naxos, a causa di una frana che si è verificata all’altezza di Letojanni, in provincia di Messina.

L’avanzare della terra in movimento ha costretto, fin dalle prime ore del mattino, a interdire il traffico sia dal lato monte che dal lato mare, poiché il fronte della frana si è allargato creando un ulteriore riversamento di terriccio.

Si tratta dello stesso tratto che già venerdì scorso era stato interessato da un vasto smottamento arrivato dalla collina che sorge a ridosso dell’arteria autostradale e che aveva creato non pochi disagi, facendo arrivare massi e fango sulla carreggiata.

Notevoli problemi si sono venuti a creare sulla strada statale 114 dove è stato dirottato il traffico di auto e mezzi pesanti, provocando incolonnamenti che stanno mandando in tilt la viabilità dei comuni della fascia jonica interessati.

Per evitare che la statale si intasi ulteriormente sono state disposte aree di stoccaggio di mezzi pesanti nei paesi di Tremestieri e San Filippo nella zona adibita ai parcheggi.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

3 pensieri su “Caos strade: chiuso un tratto della Messina-Catania a causa di…

Lascia un Commento