Antidroga

Caltanissetta: scoperte e distrutte tremila piante di cannabis

Cannabis
27 ago 2016 - 10:14

CALTANISSETTA - Scoperta a Butera, in provincia di Caltanissetta, una piantagione con tremila piante di cannabis alte 180 centimetri circa. 

L’operazione è stata effettuata dai carabinier di Butera, Riesi e Gela con il supporto del IX Nucleo elicotteri di Palermo. Le piantine sono state rintracciate in contrada “Judeka”.

Dopo aver prelevato alcuni campioni sui quali effettuare la misura del valore del principio attivo Thc, su disposizione della procura, le piante sono state distrutte.

Se la droga prodotta fosse finita sul mercato dello spaccio illegale di stupefacenti, avrebbe potuto fruttare, secondo alcune stime, circa due milioni di euro.

Nell’ambito del ritrovamento della piantagione, i carabinieri hanno denunciato alla procura di Gela un quarantunenne, M. M. F., resosi irreperibile.

Aurora Circià



© RIPRODUZIONE RISERVATA