Sanità

Caltagirone: migliorano le condizioni della donna colpita da meningite

Caltagirone: migliorano le condizioni della 36enne colpita da meningite
Caltagirone: migliorano le condizioni della 36enne colpita da meningite
22 feb 2017 - 17:14

CALTAGIRONE – Migliorano le condizioni della 36enne calatina colpita da meningite da meningococco C. ricoverata all’Uoc di malattie infettive dell’ospedale “Gravina”.

A farlo sapere è l’Asp di Catania che precisa come la paziente, in questo momento in condizioni di isolamento, stia rispondendo bene al trattamento antibiotico prescrittole.

Questo quanto detto da Giuseppe Giammanco, direttore generale dell’Asp di Catania, che sottolinea quanto sia importante la prevenzione attraverso la vaccinazione: “Stiamo rispondendo alle richieste della popolazione, ricordiamo che la vaccinazione è uno strumento importantissimo da utilizzare durante tutto il corso della propria vita in maniera programmata, affidandosi alle campagne di prevenzione nazionali, regionali e aziendali; ai medici di famiglia e ai pediatri di libera scelta, professionisti esperti nel consigliare la migliore strada per un’ottima salute”.

 

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA