Denuncia

Bus dell’AMT investe donna non prestandole soccorso: si cercano testimoni

1
21 giu 2016 - 17:16

CATANIA - Stava passeggiando tranquillamente in sella alla sua bicicletta, in una soleggiata domenica pomeriggio, a Catania, quando è stata investita. 

È quanto accaduto ad una donna catanese, in via Cristoforo Colombo domenica 19 giugno, precisamente di fronte ai silos dipinti recentemente, quando un bus dell’AMT, l’ha presa in pieno investendola. 

Cosa grave è che, ad aiutare la vittima, sono stati alcuni passanti. L’autista, infatti, non le ha prestato soccorso. La donna ha riportato diverse escoriazioni al volto. 

13516340_10157057597400704_5642316682445069175_n

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, l’autobus dovrebbe essere il “536″. L’unica nota stonata è che quella linea non passa per quella zona.

Da alcuni mesi, ormai, l’azienda trasporti di Catania è con i riflettori puntati. Diversi gli episodi che hanno coinvolto l’AMT: dall’accoltellamento di un controllore all’incidente a Librino

Adesso, però, la situazione sarebbe ancora più grave: per quanto accaduto domenica scorsa si cercano testimoni. E chissà come andrà a finire per l’autista che ha investito quella giovane donna che ha vissuto attimi di paura e che, per un po’, eviterà di uscire in sella alla sua bici… 

 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA