Allarme

Bruciano fili di gomma per estrarre rame: “Montepalma invasa dalla diossina”

Fonte: ilgiornaledabruzzo.it
Fonte: ilgiornaledabruzzo.it
27 giu 2017 - 06:31

MONTEPALMA“Attenzione, Montepalma è invasa dalla diossina, questa l’avvertenza dei cittadini della frazione di Misterbianco al popolo di Facebook.

Qualsiasi post si legga sul social parla dell’emergenza in questione, un passaparola che si spera possa presto arrivare al sindaco di Misterbianco Di Guardo. Bisogna far qualcosa e a gridarlo sono proprio in tanti.

 

Ecco il post che circola sul social

Secondo quanto scritto, dei malfattori bruciando dei fili di gomma, propagherebbero nell’aria questa sostanza, tossica e cancerogena, che andrebbe a causare gravi problemi a chi vive in zona. Proprio per questo è necessario intervenire subito, al fine di scongiurare eventuali problemi che, se persistenti, andrebbero a comportare gravi conseguenze.

Per saperne di più a proposito abbiamo chiesto l’opinione di Elena Silvana Conti, una delle tante “vittime” del disastroso problema che, disperata della situazione con noi si è voluta sfogare così: Noi cittadini pensiamo… che se ne stanno sbattendo… pensano solo a raccattare voti ed a mangiare soldi, poi non fanno nulla”. 

Parole schiette, dirette e per niente ottimiste, c’è da dire però che fino ad ora non si è fatto per nulla presente il problema al sindaco Di Guardo.

A questo punto non resta che attendere la risposta del primo cittadino nella speranza di un’urgente soluzione.

Commenti

commenti

Corrada Cannella



© RIPRODUZIONE RISERVATA