Diverbio

Bronte, al mercato trova lo stallo occupato: scatta la rissa

fiera
26 mag 2017 - 11:53

BRONTE - Uno stallo occupato da un furgone in sosta ed ecco un piccolo diverbio sfocia in una colluttazione che porterà un ambulante in ospedale.

È successo ieri mattina intorno alle ore 7 mentre veniva allestito il consueto mercato cittadino brontese, quando tutti gli ambulanti erano occupati a montare le proprie bancarelle. Uno di loro, dopo aver trovato occupato lo stallo usato la settimana prima, si è trovato costretto a parcheggiare in un altro spazio per chiedere chiarimenti a riguardo.

È così che un terzo commerciante, trovando il proprio stallo impegnato dal veicolo e dopo essersi evidentemente alterato, è passato dalle parole alle mani costringendo la polizia municipale ad intervenire.

Al povero ambulante di 54 anni, portato dagli uomini del 118 all’ospedale locale, sono stati riscontrati diversi traumi alla colonna vertebrale ed è stato dimesso con una prognosi di qualche giorno.

Per ordinanza del sindaco, nelle ultime due settimane il mercato di Bronte è stato spostato in zona Scirrotta per consentire i lavori di piazza Baden Powell e via Omero. La situazione, che rimarrà invariata fino al loro completamento previsto per fine luglio, ha generato un acceso dibattito all’interno della cittadinanza tra favorevoli e contrari, con molti cittadini che però si sono detti contenti della nuova collocazione.

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA