Sviluppo

Blutec-Termini Imerese: entro il 2017 oltre 350 dipendenti ex Fiat torneranno a lavoro

Presa da: www.ilsitodipalermo.it
Presa da: www.ilsitodipalermo.it
24 feb 2017 - 10:35

TERMINI IMERESE – Ieri mattina, nel corso dell’incontro a Roma tra il ministero dello Sviluppo economico e l’azienda Blutec, è stato stabilito che, entro l’anno corrente, ben 350 lavoratori ex Fiat potranno varcare i cancelli della fabbrica automobilistica di Termini Imerese, in provincia di Palermo. 

La Blutec, società che ha preso il posto dell’azienda automobilistica torinese nella fabbrica imerese, insieme con il ministero dello Sviluppo economico, ha verificato lo stato di avanzamento del progetto di re-industrializzazione e rioccupazione dei lavoratori di Termini Imerese. 

Il reinserimento dei dipendenti avverrà per gradi: i primi trenta rientreranno ad aprile per occuparsi della realizzazione di prototipi di nuovi modelli a fini di ricerca e innovamento; altri centotrenta torneranno a lavoro da agosto in poi, ai quali seguiranno altri cento lavoratori nel mese di dicembre inseriti nell’area dei sistemi di elettronica.

Le disponibilità economiche non mancano all’azienda: il piano di ricollocazione dei lavoratori ex Fiat dovrebbe essere completato secondo le tempistiche stabilite dall’azienda.

Commenti

commenti

Mauro Di Stefano



© RIPRODUZIONE RISERVATA