Furto

Blitz nel quartiere Cruillas: sventato raid di ferro e consumo illecito di energia elettrica.

polizia
26 apr 2015 - 12:47

PALERMO - Si è svolto in due fasi il blitz nel quartiere Cruillas, di Palermo,  che ha permesso di sventare un raid di ferro insieme all’individuazione di un condominio dove sei inquilini su otto usufruivano di un allaccio abusivo di l’energia elettrica. 

L’intervento è avvenuto ad opera di una pattuglia del Commissariato di Polizia di Stato “Zisa- Borgo Nuovo”, che ha provveduto al fermo di due uomini a bordo della loro motoape carica di ferro, che con fare tranquillo ed indifferente si dirigevano verso casa dopo aver compiuto il colpo.

Questo ha permesso ai poliziotti di far scattare le manette ai polsi del trentottenne Rosario Coglitore e di Domenico Celesia, di ventuno anni, i quali avevo premeditato l’azione, sicuramente con dei precedenti sopralluoghi, aspettando che il proprietario della villetta non fosse in casa per forzare il cancello d’ingresso ed accaparrassi il bottino.

Successivamente lo stesso Commissariato di Polizia ha portato a termine un’altra indagine, con la collaborazione della Guardia di Finanza, la Polizia Municipale ed il personale Enel, che ha permesso di scovare una palazzina dove non risultava il normale consumo di energia elettrica. Dopo le indagini congiunte si è trovata la fonte illecita dovuta ad allacci abusivi.

In questo caso sono state denunciate sei persone, su otto residenti, con l’accusa di furto di energia elettrica.

Francesca Guglielmino

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento